cornice

Giardino Romano - Garden Club

c/o Gloria Viero Melchiorri - via Flaminia Nuova 290 - 00191 Roma

Telefono: telef. 06 36303441 - Cell. 335 5471636

E-mail: mariagloriaviero3@gmail.com

Presidente: Gloria Viero Melchiorri (Tel: 335 5471636)

Vicepresidente: Maria Mercedes Zangari Parodi (Tel: 339 5641529)

Soci: 200

 

 

 

 

Anno di fondazione: 1957

sul Garden

Comunicato del Consiglio Direttivo

27 novembre 2014

 

Carissimi

 

A chiusura del triennio del suo mandato il Consiglio Direttivo vuole riepilogare per memoria le attività svolte per le quali si è molto impegnato.

Si è pensato, così, di farvi cosa gradita poiché se avrete la bontà di leggere, potrete soffermarvi col pensiero su quelle iniziative che vi sono state più gradite e per quanto sia apprezzare le fatiche a cui i consiglieri si sono sottoposti.

Per le altre che non hanno meritato il Vostro apprezzamento auspichiamo che voi le dimentichiate, anche se il Consiglio si è impegnato assai alacremente nell’esclusivo interesse del Garden e dei soci del Giardino Romano anche per queste.

Con riguardo alle attività dedite alla cultura piace ricordare le numerose conferenze tenute all’Orto Botanico, in oltre 37 riunioni, tra cui le più importanti quelle del Prof. Franco Bruno (Evoluzione e Creazione 18.1.012), della Dott.ssa Elena Macellari (su Eva Giuliani Mameli Calvino (23.1.012), Marzullo (29.2.012 potatura delle rose), De Vico (paradisi perduti verde pubblico romano 7.11.012), Cazzato (giardini esoterici 16.1.013), Benocci (giardini inglesi a Roma 13.3.012) Elvira Imbellone (felci arboree 20.3.13) Marzullo (concimazione 8.11.013) Andreucci (parchi e giardini russi 13.11.013), Fanelli (i funghi nell’alimentazione 15.1.014) Fornai (profumi 22.1.014) Giubbini (l’acqua nei giardini 19.2.014) Sophie Agata Ambroise (12.3.014), Blasi (Ilaria Alpi 19.5.14) Elvira (Giappone 26.11.14).

Un particolare ringraziamento va al Prof. Carlo Blasi, al Dott. Bonacquisti, al Dott. Grippo e collaboratori che hanno consentito al Garden di fruire della splendida Sala Arancera, orgoglio del Museo dell’Orto Botanico.

Le lezioni aperte, dedicate a conoscere le piante e ad apprezzarne le caratteristiche, sono state impartite da Elvira Imbellone e Stefano Marzullo con 10 promenade guidate.

L’apertura dell’anno sociale e la relativa chiusura ci ha visto brindare allegramente nelle ville di Bodini (31.5.2012) di Franca Neuschuler (3.10.2012) di Gloria Viero (30.5.2013) di Rita Marzotto (6.10.2013) di Mariella Macrì (28.5.2014) e di Ginevra Conte (1.10.2014). Siamo stati accolti con la solita signorilità e affetto da Anna Maria Migliori il 18.6.2014 nella sua Villa di Caprarola.

I viaggi sono stati numerosi e molto interessanti (oltre due l’anno)

16/4/2012 Liguria – 12/5/2012 Vivaio Moutan – 5/6/2012 Norfolk – 7/5/2013 Lago di Garda - 21/5/2013 Friuli – 4/6/2013 Madera - 15/11/2013 Venezia - 6/5/2014 Sicilia - 6/6/2014 Alpi Marittime Costa Azzurra  5/11/14 Taormina UGAI.

Per le gite ricordiamo con piacere la visita alla Villa Paolina (23.3.012) alla Villa Bibbiani a Capraia (12.4.012) al Palazzo Chigi ad Ariccia (28.4.012) ad Assisi (4.5.012) alle Cascate delle Marmore (7.10.012) alla Gufotta (8.4.013) alla Villa Domiziana e al Parco Circeo (17.4.013) al Giardino degli Angeli (10.5.013) a Calanchi (3.10.013) alla Villa Taverna (24.5.2013) a Castel Porziano (18.10.013) alla Villa Fidelia (31.5.014) in Sicilia Etna (6.5.014) e Caprarola (18.6.014) all’Oltrepopavese (25.9.014) al Porto di Traiano (15.10.014).

E’ stata svolta una attività interclub: il 5.10.12 e il 22.9.12 col Garden Club di Terni, il 17.5.2013 con UGAI Savona, il 31.5.2014 Villa Fidelia Garden Club Perugia; abbiamo partecipato ai convegni UGAI a Venezia (2013) e ultimamente a Taormina (2014).

Le Giornate Nazionali del Giardino sono state svolte con gran successo e hanno avuto il riconoscimento del Presidente della Repubblica per iscritto e con medaglie. L’evento ha avuto luogo il 14.4.2012 per il restauro dell’Esedra di Piazza del Popolo, il 13.4.2013 alla via Appia Antica e il 12.4.2014 al Circo Massimo.

I rendiconti relativi agli anni 2012-2013 sono stati regolarmenti approvati e verificati dal Collegio dei Revisori dei Conti.

Abbiamo collaborato con l’UGAI – Unione Giardini Italiani e Attività Affini e con l’APGI Associazione Parchi e Giardini Italiani.

Abbiamo partecipato alla “Giornata degli Alberi istituzionalizzata dalla Legge n. 10 del 2013, celebrandola in paternariato con la Associazione Adea Amici degli Alberi; interessantissima la storia e il restauro della Villa Celimontana curata dal Prof. Alessandro Cremona della Soprintendenza Capitolina Storico dell’Arte, nonché le illustrazioni botaniche dell’ottimo Antimo Palumbo.

Da ultimo una notevole attività di informazione di comunicazione è stata svolta dal nostro Marzio Giacalone col suo ……infernale computer; a queste attività si sono aggiunti recentemente gli scritti di Maria Luisa Guglielmi che ha sintetizzato, insieme a Marzio, le conferenze dandone una versione scritta, così assolvendo ad una traccia letteraria di cui si è sempre sentita la necessità.

Alla voce dei soci i contributi scritti e fotografici sono stati molti e di grande merito. Piace molto al Consiglio questa collaborazione che rivela l’interesse dei soci a partecipare al Garden e alle attività del Garden.

Infine è stato pubblicato il primo numero della rivista  del “Caffè Letterario” mercé la brillante attività di Maria Mercedes Parodi Zangheri, che ha consentito la acquisizione di una amichevole serie di scritti originari da parte di autori colti e appassionati.

Si spera di poter proseguire tale interessante attività nel prossimo anno se i mezzi ce lo consentiranno.

L’anno 2014 si chiuderà con gli auguri al Circolo della Caccia – Palazzo Borghese, ospiti di Don Andrea del Balzo che fin da ora ringraziamo; Auguri per i soci e per le loro famiglie e auspichiamo la loro partecipazione alla vita del Giardino Romano. Auguri anche ai soci che si presenteranno alle elezioni e che mostrano il coraggio e la volontà di collaborare perché il Giardino Romano prosegua per molti e molti anni ancora , la sua attività rivelandosi una rara associazione che accoglie le sopraffine e sensibili esigenze dei “giardinieri”.

Grazie a tutti

 

 

Il Consiglio Direttivo 

 


 

Quota associativa 2014

 

La quota associativa, è confermata nella misura dello scorso anno.

La quota annuale ammonta per il 2013/2014:

soci ordinari   € 120,00

soci aggregati €   60,00

nuovi soci – iscrizione € 30,00 una tantum oltre alla quota annuale.  

 

E ’ stato chiuso il conto corrente postale.

Le quote devono essere versate tramite bonifico bancario le cui coordinate sono in appresso trascritte:  IBAN IT79I0200805017000101498468

 

oppure direttamente sul c/c  n. 101498468 intestato al  Garden Club Giardino Romano presso l’Unicredit Agenzia Roma Cesi - Via Federico Cesi n. 8.

 

-------------------

 

 

Foglio letterario

 

Il Consiglio Direttivo nella seduta del 22.11.2013 ha deliberato di istituire in via sperimentale per un semestre un “servizio di cultura dei giardini” col compito di raccogliere articoli, notizie, curiosità che i Soci desumeranno dalla stampa in tema di giardini, di botanica e quanto inerente agli interessi del Garden (ad es. vedasi articoli su Repubblica Slaiter, Pia Pera sul Sole 24 ore ecc.)

A questo fine i soci sono invitati a collaborare mediante l’invio del materiale di cui sopra (ad es. articoli di giornali o periodici) via e-mail o fotocopie o scannerizzazioni agli indirizzi e-mail:

Antonio Rossini: avv.antoniorossini@tiscali.it

Mercedes Parodi Zangari: mariamercedes.parodi@virgilio.it

Verranno selezionati gli articoli più meritevoli.

L’iniziativa vuole costituire un contributo per arricchire la cultura dei soci ed essere uno strumento di partecipazione a notizie relative al mondo dei giardini. Ci si augura che i soci apprezzino l’iniziativa dando luogo allo invio richiesto.

(A.Rossini)

 

-------------------

 

Corso di giardinaggio 2014

 

Nicoletta Rambelli – executive – presenta corso teorico e pratico di giardinaggio, I e II livello coltivando i vari aspetti della cultura botanica, coltivazione e progettazione. Si raccomanda vivamente di partecipare. Ci saranno ottimi insegnanti dell’Orto Botanico.

Info e iscrizioni: oasiscorsi@gmail.com cell. 366.9705976 – 3334444308 (il pomeriggio) http://oasisinternational1.blogspot.it

 

-----------------------

 

Corso di giardinaggio 2013 -2014

 

Possono essere presi accordi con Nicoletta Rambelli Executive del corso organizzato dall’Associazione Oasis Via Garibaldi n° 28 presso le Suore di N.S. Sion telef. 06.5810465 int. 28 dalle ore 8:00 alle 0re 13:00 dal lunedì al venerdì.

Poiché le lezioni hanno temi unitari, si può concordare con la Sig.ra Rambelli modalità di partecipazione diverse.

 

--------------

 

 

Quota associativa 2013 - 2014

 

La quota associativa, è confermata nella misura dello scorso anno.

La quota annuale ammonta per il 2013/2014:

soci ordinari   € 120,00

soci aggregati €   60,00

nuovi soci – iscrizione € 30,00 una tantum oltre alla quota annuale.  

 

Le visite ai giardini e i viaggi sono riservate ai soci in regola con il pagamento delle quote.

 

E ’ stato chiuso il conto corrente postale.

Le quote devono essere versate tramite bonifico bancario le cui coordinate sono in appresso trascritte:  IBAN IT79I0200805017000101498468

 

oppure direttamente sul c/c  n. 101498468 intestato al  Garden Club Giardino Romano presso l’Unicredit Agenzia Roma Cesi - Via Federico Cesi n. 8.

 

-------------------

 

Avviso di convocazione dell’assemblea dei soci del

 Giardino Romano - Garden Club

 

 

Mercoledì 6 marzo 2013 alle ore 15 presso l’Orto Botanico - Largo Cristina di Svezia n. 24 Roma, si terrà l’Assemblea Annuale per approvare il Rendiconto 2011/2012.

 

Relazione del Presidente

Relazione del Tesoriere

Relazione del Collegio dei Revisori dei Conti

Approvazione del Bilancio

 

v  alle ore 13:00 in prima convocazione e

v  alle ore 15:00 in seconda convocazione

 

Il Presidente

  

DELEGO IL SIG./SIG.RA……………………………………………………….

A RAPPRESENTARMI ALL’ASSEMBLEA DEL 6 MARZO 2013 

FIRMA…………………………….

 

N.B.: Ogni Associato può rappresentare non più di due soci con relative deleghe scritte

 

 
Nella stessa occasione potremo ascoltare un interessante intervento dell'Arch. Massimo De Vico Fallani che ci intratterrà sul tema: "Cura dei giardini storici: teoria e prassi"
 

 

_____________

Quota associativa (2012 - 2013)

Ricordiamo vivamente di pagare la quota associativa, ove non si fosse già provveduto. Le spese sono aumentate e il Giardino Romano senza la Vostra contribuzione si trova in seria difficoltà a dare un prodotto culturale ricco e generoso.

La quota ammonta per il 2012/2013:

soci ordinari   € 120,00

soci aggregati  € 60,00

nuovi soci – iscrizione € 30,00 una tantum oltre alla quota annuale

I versamenti devono essere eseguiti sul c/c intestato al Garden Club Giardino Romano presso la Banca Unicredit Agenzia Roma Cesi – Via Federico Cesi n. 8. Per il bonifico c/c 101498468

IBAN IT79I0200805017000101498468.

 

 

_____________

 

 

 

Riportiamo, di seguito, il testo della lettera inviata dalla Presidente del Garden di La Spezia, Maria Aloe, ai Presidenti UGAI in merito all'azione di solidarietà svolta a favore del comune di Brugnato, gravemente colpito dall'alluvione dell'ottobre 2011:

 

 

Cari Presidenti UGAI,

vi trasmettiamo un doveroso aggiornamento relativo al progetto “Sostegno Liguria”, a un anno esatto dall’alluvione del 25 ottobre 2011. In data 25 ottobre 2012 gli abitanti di Brugnato si sono raccolti intorno alla Cappelletta della Madonna dell’Olivo, per commemorare le vittime della tragica alluvione.

Da qui è poi partita, di sera, una grande fiaccolata fino al Santuario, dalla stessa titolazione, distante qualche chilometro. In vista della cerimonia abbiamo concluso la prima tranche dell’intervento previsto per Brugnato. Ci gratifica che l’iniziativa UGAI, rivolta in primis alla Cappelletta, sia in tal modo divenuta, e senza quasi volerlo, il simbolo dell’evento alluvionale.

Con piacere informiamo inoltre che siamo in grado di avviare la seconda tranche del progetto, relativa al ripristino del giardino del Municipio, come già auspicato in partenza ed esposta sulla Rivista e sul sito UGAI. Ciò sarà possibile grazie ai sostegni avuti in corso d’opera dagli operosi abitanti, da artigiani e ditte, dall’Amministrazione comunale.

Vi assicuriamo il nostro impegno al fine di valorizzare al massimo la vostra spontanea dimostrazione di solidarietà. Sarà questo un modo eccellente per onorare la “Decima giornata UGAI del Giardino” 2013 in una vera e significativa “Unione”.

Maria Aloe e Consiglio Direttivo Garden Club La Spezia

 

Riportiamo inoltre il testo di un articolo che il quotidiano "La Stampa" ha dedicato allo stesso tema:

 

 

Dal quotidiano “La Stampa” di sabato 13 ottobre 2012 a tutta pagina:

 

Verdi, belli e virtuosi ecco i 191 Borghi che battono la crisi.

Il Touring Club li premia con le “Bandiere arancioni” e domani li celebra con una giornata tutta per loro. In evidenza:

su 2000 candidature Brugnato si riconferma tra i Borghi più belli d’Italia grazie soprattutto a comportamenti virtuosi su temi come la tutela dell’Ambiente, del paesaggio e dell’accoglienza.

articolista Roberto Fiori pag. 19

 

 

_________________

 

 

 

 

               Quota associativa (2012)

 

La quota associativa è stata determinata in considerazione della situazione finanziaria passata e dell’aumento del costo della vita in annui € 120,00. I soci associati verseranno € 60,00.

Per la iscrizione al Club una tantum per i nuovi soci € 30,00 oltre alla quota annuale.

I versamenti devono essere eseguiti, entro il mese di dicembre, sul c/c intestato al Garden Club Giardino Romano presso la Banca Unicredit, Agenzia Roma Cesi – Via Federico Cesi n. 8. Per il bonifico c/c 101498468 IBAN IT79I0200805017000101498468.

 

_____________

        

IX Giornata Nazionale del Giardino

indetta dall’UGAI – Unione Garden Clubs d’Italia e celebrata dal

Giardino Romano – Garden Club

con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

ha conferito a questo evento

una propria medaglia di rappresentanza

            

 

Il Giardino Romano – Garden Club

ha inteso dedicare la Giornata del Giardino alla propria

città. Ha proposto pertanto alle Istituzioni cittadine, che

hanno accettato, di dotare l’Esedra arborea di piazza del

Popolo di 6 nuovi cipressi, cupressus sempervirens L., per

colmare le lacune provocate dal trascorrere del tempo.

La cerimonia della messa a dimora avrà luogo

 

sabato 14 aprile alle ore 11,30

 

 

Presenzieranno alla celebrazione:
 
-  L’On. Marco Visconti, assessore alle politiche ambientali di Roma capitale
-  La Dr.ssa Giovanna Alberta Campitelli, Sovrintendenza capitolina
   Ville e Parchi storici di Roma capitale
-  L’Arch. Massimo De Vico Fallani, autore del progetto
-  La Dr.ssa Paola Lanzara

 

L’esedra storica di cipressi che fronteggia le prospettive del Pincio, in asse con via Ferdinando di Savoia, compare nelle planimetrie del Pincio già dal 1846 come parte integrante del giardino del Pincio stesso che si prolunga oltre l’asse di via Flaminia ed include nel suo ambito piazza del Popolo, aumentando il senso di unità compositiva dell’intero progetto.

L’esedra arborea ha il significato classico di fondale monumentale e, fin dai primi anni del secolo scorso, ha assunto il significato aggiuntivo di schermatura degli edifici d’abitazione successivamente costruiti alle sue spalle.

Da diversi anni questa esedra si è impoverita e resa irriconoscibile nel suo significato per la morte di diversi cipressi, dei quali sono ben riconoscibili le ceppaie ancora rimaste in sito. Risulta così compromessa la veduta dalle terrazze del Pincio, che costituisce uno dei più suggestivi scenari di Roma.

L’architetto Massimo de Vico Fallani ha studiato il progetto analizzando la documentazione storica e paragonandola allo stato attuale.

Nell’interesse della bellezza dei giardini e di Roma il Giardino Romano – Garden Club, associazione senza fini di lucro, ha proposto alle Istituzioni cittadine, che hanno accettato, di dotare l’esedra arborea di piazza del Popolo di sei nuovi cipressi , cupressus sempervirens L., per colmare le lacune provocate dal trascorrere del tempo.

La cerimonia della messa a dimora, alla quale presenzierà l’Assessore alle politiche Ambientali del Comune di Roma On. Marco Visconti con la dr.ssa Giovanna Alberta Campitelli della Sovrintendenza Capitolina Ville e Parchi Storici di Roma Capitale, avrà luogo sabato 14 aprile alle ore 11,30 presso l’esedra di piazza del Popolo.

Tutti possono partecipare all’evento.

 

 

 

piazza del popolo nel tempo

- com'era nel 1885 - com'era nel 1990:  cortina ancora sostanzialmente integra - com'è oggi: 2012 - come sarà dopo la messa a dimora dei 6 nuovi cipressi

 

clicca per ingrandire le foto e leggere la didascalia

 

 

_________________

 

 

 

 

 

REGOLAMENTO PER LE PRENOTAZIONI DI VIAGGI, GITE ED EVENTI

 

Il Consiglio Direttivo

ad evitare che le prenotazioni per le gite, viaggi e altre manifestazioni abbiano a subire disguidi, ha stabilito quanto segue, pregando vivamente i soci di osservare:

 

1. Per ciascuna iniziativa è previsto un incaricato del Garden, nonchè la data e l'ora della telefonata per la prenotazione. La prenotazione è un atto della massima importanza nell'interesse dei soci.

 

2. Resta rigidamente inteso che le telefonate prima della data fissata sono nulle e inefficaci ai fini della prenotazione. Le prenotazioni devono essere eseguite alla data e all'ora stabilita.

 

3. I soci che richiedono la prenotazione dopo la data e l'ora stabilita sono collocati in una lista d'attesa, ove esaurita la lista prevista.

 

4.La prenotazione obbliga il socio al pagamento della quota che deve essere versata prima della gita (o dell'evento) salvo diverso accordo con l'incaricato. Le gite sono svolte a rischio dei singoli partecipanti restando all'incaricato del Garden compiti di solo coordinamento.

 

5. In caso di impedimento grave deve essere data immediata comunicazione all'incaricato.

 

                                                                                 Il Consiglio Direttivo

                                                                           Approvato nella seduta del 20.02.2012

 

                                                                                 Avv. Antonio Rossini

                                                                             Presidente

 

 

_________________

 

COMUNICATO

 

IL CONSIGLIO DIRETTIVO

 

nella seduta del giorno 12 gennaio 2012 ha deliberato all’unanimità il riconoscimento di “socio onorario” ai sensi dell’art. 4 dello Statuto approvato il 14.3.2008 alla socia

 

FRANCA MARCHESE TOLINO

 

per i suoi speciali meriti di ampia e incondizionata collaborazione, per avere retto le funzioni di segretaria del Garden encomiabilmente, e per aver assolto alla esigenza della sede del Garden presso la sua abitazione.

Il Consiglio, favorevolmente interpretando il pensiero di tutti i soci, porge a Franca Marchese Tolino i più vivi complimenti e auguri nel pensiero di una continua collaborazione.

                     

per il Consiglio Direttivo

Il Presidente

 

_________________

 

 

Elezioni

 

Le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo sono state tenute il 2 dicembre 2012 e il nuovo Consiglio Direttivo,  nella riunione del 9 dicembre, ha attribuito le nuove cariche per il triennio 2012-2014 come segue:

 

Consiglio Direttivo

Antonio Rossini - Presidente

Gloria Viero Melchiorri – Vice Presidente e Segretaria

Franca Neuschuler – Vice Presidente coadiutore

Benedetta Martone Ramondelli – Tesoriere

Anna Maria Migliori – Consigliere

Lucia De Angelis - Consigliere

Giusi Giacalone - Consigliere

Antonella Marino – Consigliere

Elisabetta Filippetti - Consigliere

 

Collegio Revisori dei Conti

Luigi Delli Paoli – Presidente

Marzio Giacalone – componente effettivo

Franca Liuzzo – componente effettivo

Flavia Di Fabio – componente supplente

 

Responsabile informatico e del sito internet: Marzio Giacalone

 

Ringraziamo vivamente il Consiglio Direttivo che ha operato attivamente e proficuamente nel passato triennio. Un saluto ed un ringraziamento particolari vadano alle consigliere che con dicembre hanno concluso il loro mandato: Franca Tolino per la sua ospitalità ed  Anna Lucia Francesconi sempre prodiga di consigli e iniziative.

Ringraziamo altresì Marzio Giacalone che con la sua capacità e la sua pazienza costituisce l’anello tecnologico tra i soci e il Garden.

Porgiamo vivissimi auguri al nuovo Consiglio Direttivo

 

_____________

 

                                            

Viaggio

Stiamo studiando un viaggio a Giugno 2012 nella contea del Norfolk in Inghilterra. Sarebbe utile conoscere l’interesse dei soci all’iniziativa comunicandolo a Gloria Viero Melchiorri – tel. 06 36303441 – cell. 335 5471636

 

______________

 

                                              

Quota associativa

Anche questo anno, in caso di rinnovo, abbiamo mantenuto la stessa quota associativa dello scorso anno e cioè  € 110,00 e € 50 per i soci aggregati, mentre chi si iscrive per la prima volta dovrà corrispondere, oltre i 110 euro una quota una tantum di 30 euro, per un totale quindi di 140 euro. Quest'anno l'adesione alla Associazione Parchi e Giardini di Italia comporta un esborso di € 5.000,00 che abbiamo bisogno di raccogliere dai soci in ragione di € 20,00 a testa. Richiamiamo la Vostra attenzione su come l’amministrazione del Garden abbia oculatamente operato se con i modesti fondi disponibili si è riusciti a sostenere le spese di pubblicazione del libro su Il Giardino Romano distribuito gratuitamente  a tutti i Soci, oltre all’aggiornamento della rubrica ecc.   Pertanto preghiamo di versare la somma di € 130,00 (€ 110,00 + € 20,00) entro e non oltre dicembre 2011 in modo da  non provocare difficoltà alla gestione del Garden.

 

Per facilitare i versamenti da parte dei soci abbiamo aperto un nuovo conto corrente presso l’Unicredit e quindi i pagamenti possono essere eseguiti:

  1. sul c/c intestato al Garden Club Giardino Romano presso la Banca Unicredit Agenzia Roma Cesi – Via Federico Cesi n. 8. Per il bonifico c/c 101498468 IBAN IT79 I0200805017000101498468.
  2. oppure sul c/c postale 98496003 c/o Ufficio Posta Belsito  codice IBAN IT30 X0760103200000098496003

 

_____________

 

           

 APGI

 

L’associazione APGI (Associazione Parchi e Giardini di Italia) ha richiesto il riconoscimento Ministeriale data la particolare finalità perseguita. Non appena ottenuto ne daremo notizia.

 

______________

 

 

 Liceo Scientifico Musicale Farnesina

 

Mercé i suggerimenti di Anna Lucia Francesconi è stata portata a termine la bonifica del giardino della scuola ed ora sono stati acquistati gli allori per fare una siepe (Gloria, Benedetta). Quanto prima saremo convocati per inaugurare il giardino. Se vi sovvengono altre iniziative sociali in cui il Garden può impegnarsi Vi preghiamo di farcelo sapere.

 

___________

 

Australia

 

Abbiamo inviato il programma alla Presidente del Garden Club di Buderim  (Queensland, Australia), Sig.ra Ganaa O’Brien con l’aiuto di Judith Giordano che ne ha fatto la traduzione e di Marzio che l’ha spedito.

La conferenza di Elvira sulla flora australiana è stata molto interessante e si sente la necessità di approfondire i temi trattati. E’ utile l’occasione per ricordare ai soci uno scambio di piante e di opinioni tra i soci del Garden.

 

_____________

 

                                                       

Messaggio dell'ing. Gian Lupo Osti

 

A seguito della lezione tenuta il 25 novembre scorso, data in cui ha compiuto 91 anni, l'ing. Gian Lupo Osti, ha inviato al nostro Presidente il seguente biglietto di auguri e ringraziamenti che estendiamo a tutti i soci:

 

Augurando a Lei e ai consoci del Giardino Romano i più sinceri auguri per le prossime feste, Le rinnovo il mio vivissimo ringraziamento per l'accoglienza riservatami il 25 novembre scorso.

Ho festeggiato così il mio novantunesimo compleanno nel modo migliore, sorpreso e riconoscente per avermi fatto trovare così fuori stagione delle peonie in fiore.

Grazie ancora

 

                                   Gian Lupo Osti