cornice

Giardino Romano - Garden Club

c/o Gloria Viero Melchiorri - via Flaminia Nuova 290 - 00191 Roma

Telefono: telef. 06 36303441 - Cell. 335 5471636

E-mail: mariagloriaviero3@gmail.com

Presidente: Gloria Viero Melchiorri (Tel: 335 5471636)

Vicepresidente: Maria Mercedes Zangari Parodi (Tel: 339 5641529)

Soci: 200

 

 

 

 

Anno di fondazione: 1957

libri e pubblicazioni

Una recensione di Paola Lanzara al libro  di Lucilla Zanazzi

"Uomini e Piante"

Le passioni dei collezionisti del verde  (collana Habitus)

 

Si parla molto, forse troppo, di ecologia e di un rinnovato amore per la natura: spesso sono tutte

baggianate che i proprietari di giardini e gli ammiratori di terrazzi fioriti propinano agli amici sia

che gli auditori vogliano ascoltare o non.

Forse sarebbe più utile una breve rassegna ragionata e critica sui giardini d’oggi e del rapporto con il paesaggio; ancor meglio sarebbe provare a trovare le soluzioni tecniche che valgano, nella loro semplicità, per tutte le piante in terra o in vaso. Tante volte la delusione degli ammiratori, entusiasti di una mostra o del rampicante del vicino che gli dà subito la sensazione di un muro verde, dipende dalla poca conoscenza di quel meraviglioso fiore che avrà esigenze tanto specializzate che non si riesce a coltivarle se non si riconoscono.

E come evitare illusioni infrante e tentativi mal riusciti? Accettare semplicemente da coloro che coltivano quella pianta e imparare prima ad amare e poi a coltivare la pianta preferita.

C’è un libro che, forse, può aiutarci perché è impiantato sulla conoscenza specifica di una unica specie ; è un libro di 365 solide pagine che  serve  soltanto a coloro che, in stato d’amore, coltivano le loro passioni con diretta  conoscenza.

Forse le mie parole non saranno state sufficientemente illustrative e per convincerci che non si tratta solo di una serie di interviste giornalistiche che domandano, per riempire i loro scritti: “Qual è il suo fiore preferito? L’intervistato, preso alla sprovvista, risponde, a casaccio, “i rododendri” e dove li posso trovare? “Non lo so”.

Con queste informazioni potete ricercare l’amatore e la pagina dove si incontra ad esempio questo coltivatore della famiglia Amarillidacee; è il modo pratico per sapere a chi rivolgersi se sei pazza per Hemerocallis o per il genere Cycas ed in esso sono mescolate piante di tutta la serie vegetale.

Quello che di questo libro mi ha convinto è proprio l’Indice in cui, al nome dell’intervistato, segue il nome del genere di cui si interessa, cui segue sempre il nome della famiglia cui il genere amato appartiene: ad esempio Luigi Quiglia, genere Adenium, famiglia Apocinacee, pag. 288. Chi vuol sapere dove trovare gli adenium può facilmente trovare, nello stesso  modo, rose, narcisi e salvie

Può sembrare una follia coltivare piante come querce o magnolie che non vedrò mai adulte: potrebbe essere un inconscio desiderio di immortalità o quello di donare una verde frescura ombrosa, dopo una corsa al sole, a quelli che verranno dopo.

Lucilla, prima di approdare al “mare verde”, in fondo ha diviso il suo tempo tra Padova e Parigi, occupandosi di arte concettuale e teatro d’avanguardia. Ma da quando ha preso la “malattia delle piante” ha fatto documentari sui giardini ed ha collaborato con la trasmissione televisiva Geo.

 

(testo a cura di Paola Lanzara) 

 

 

Clicca sulle foto per ingrandirle

La copertina del libro di Lucilla Zanazzi indice del libro indice del libro

 

-----------------------------

 

 

Attenti alle letture 1^ trim 2014

 

Vernon Lee “Antichi giardini Italiani presentazione di Elena Macellari Ed. Tabula fati – Chieti

 

Srioksvskij D. Belgioso, M. Ranardi Landi, Mille anni di architettura italiana in Russia Ed. Umberto Allemandi Torino 2013

 

Rossella Slaiter “Cercatemi in giardino – Fiori, alberi e cespugli per i tuoi spazi verdi” – Ed. Mondadori

 

G. Capecchi, D. Pegazzano, S. Faralli, Visitare Boboli all'epoca dei Lumi - il giardino e le sue culture nelle incisioni delle statue di Firenze, Firenze, Leo S. Olschki, 2013;

 

 

G. Lorenzini, C. Nali, Il pino domestico, elementi storici e botanici di una preziosa realtà del paesaggio mediterraneo, Firenze, Leo S. Olschki, 2013;

 

Verde Brillante – Mancuso – Viola – Sensibilità e intelligenza del mondo vegetale – Ed- Giunti

 

Carla Benocci  “Un isolato strategico tra il Pantheon e Torre Argentina  Edit. GB Editoria Roma

 

A margine della conferenza sulle piante commestibili segnala il Dott. Laneri: Riccardo Luciano Carlo Gatti:  “Erbe spontanee commestibili”. Ed. Araba fenice.

 

-----------------

 

 

Attenzione alle letture

(allegato al programma ottobre - dicembre 2013)

 

 

Stefano Mancuso e Alessandro Viola: “Verde Brillante – Sensibilità e intelligenza nel mondo vegetale” . Giunti Editore

 

Jorn de’Precy: “E il giardino creò l’uomo” a cura di Marco Martella. Ed.  Saggi – Ponte delle Grazie

 

 

Vita Sackville – West Elliot – Roma 2013. Selezione articoli  che Sackville scrisse dal 1947 al 1961 per la rubrica di giardinaggio dall’”Observer”.

 

Carla Benocci e Maurizio Giovagnoli: Il palazzo dei marescialli nella Piazza della Indipendenza – sede del Consiglio Superiore della Magistratura.

 

-------------------

 

Attenzione alle letture

(allegato al programma gennaio - marzo 2013)

 

 

Massimo De Vico Fallani ha curato la edizione italiana del “La cura dei giardini storici Teoria e Prassi” di Michael Rohde. E’ un trattato che approfondisce il restauro e la conservazione in rapporto alla conoscenza dei giardini pervenuti a noi.

 

Giovanna Alberta Campitelli “L’Atlante dei Giardini storici”. Lo leggeremo e lo consulteremo con grande piacere; ci meraviglierà sicuramente se non altro per le immagini aeree delle Ville.

 

Carla Benocci: “Pietro da Cortona e la Villa di Castelfusano – dai Sacchetti ai Chigi” Ed. Artemide. Contiamo di farci una gita. Il libro è colto.

 

Barbara Lachi e Elena Macellari “Nabù e il Giardino Cosmico” Ed. Corsare

 

Jonathan Silvertown “La vita segreta dei semi” – Ed. Bollati Boringhieri. Silvertown ci incanta e ci stupisce (v. nota Lanzara sul sito Garden)

 

Reginal Arker “Memorie di un vecchio giardiniere” Elliot Ediz.

 

______________

 

Attenzione alle letture

(allegato al programma ottobre-dicembre 2012)

 

Russel Page: “L’educazione di un giardiniere” Ed. Allemandi “manuale di giardineria” che non può mancare nella biblioteca di coloro che si interessano di giardini.

 

Carla Benocci: “Pietro da Cortona e la Villa di Castelfusano – dai Sacchetti ai Chigi” Ed. Artemide

 

Barbara Lachi e Elena Macellari: “Nabù e il Giardino Cosmico” Ed. Corsare

 

Jonathan Silvertown: “La vita segreta dei semi” – Ed. Bollati Boringhieri

(v. nota Lanzara sul sito Garden)

 

Edwin Cerio: “Flora privata di Capri” ristampa critica e aggiornata a cura di Francesco Corbetta – Ed. La Conchiglia

(v. nota Lanzara sul sito Garden)

 

Maria Chiara Pozzana: “Antichi attrezzi di Boboli” – Ed. Sillabo

 

Paola Lanzara e altri: “Il regno di Giano – Boschi Sacri – Chiostri  - Giardini a Roma e nel Lazio. Ed. Casadei – Porta di Oriente

 

_____________

 

Attenzione alle letture (allegato al programma aprile-giugno 2012)

 

Roncarati – Marcucci: Filippo De Pisis, botanico flaneur - Ed. Olschki.

Prima di diventare uno dei maestri del XX secolo Filippo De Pisis selezionò un erbario di circa 1200 piante donato nel 1917 all’Ateneo di Padova. Dopo vicissitudini Paolo Roncarati del Club di Ferrara e Rossella Marcucci hanno recuperato la raccolta .

 

Paola Lanzara e altri. Il Regno di Giano; Ed. Casadei Libri.

Paola Lanzara ha contribuito alla stesura del libro che racconta non solo del Regno di Giano ma anche di “boschi sacri” e di alberi monumentali. E’ un libro bellissimo nella grafica e profondo nei contenuti.

 

Maria Grazia Pozzana:  “Villa i Bibbiani” nei Giardini d’Italia. Ed. Officina Libraria

Sarà interessante leggerlo prima o dopo la visita che faremo a i Bibbiani. L’autrice merita ogni attenzione.

 

Carla Benocci “Palazzi e Ville di Roma” Ed. Novart.

Nel I volume si è trattato dei giardini del Quirinale; il II volume è dedicato a “Villa Pamphili”. La competenza dell’autrice rende la lettura e la visione delle foto insuperabile.

 

Georgina Masson: “Mille oasi e parchi naturali da vedere in Italia”. Ed. Farnetti.

 

Andrea Wulf “La confraternita dei giardinieri” Ed. Ponte alle Grazie.  

Mercanti e giardinieri inglesi, un agricoltore americano e un botanico svedesi uniti nella storia dei giardini e dei parchi inglesi.

 

Libereso Guglielmi “Mangiare il giardino “ Ed. Socialmente.

E’ un’ idea particolarmente geniale.

 

Pierre Grimal: "L'arte dei giardini" - Ed- Donzelli

 

Francesca Marzotto Castorta: "All'ombra delle farfalle" - Ed. Mondadori

 

Richard Mabey: "Elogio delle erbacce"

 

 

                    ________________

 

 

 

 

Portiamo alla Vostra attenzione i seguenti libri  (allegato al programma gennaio - marzo 2012)

 

1) “Il vero giardiniere coltiva il terreno. Tecniche colturali della tradizione italiana”di Massimo De Vico Fallani - Ed. Leo S. Olschki

 

2) “Gli Horti dei Papi, I giardini Vaticani dal Medioevo al Novecento” di Alberta Campitelli - Libreria Editrice Vaticana

 

3) “I Giardini Chigi tra Siena e Roma dal cinquecento agli inizi dell’ottocento” di Carla Benocci -  Protagon Editori

 

4) “I giardini di Puglia” Paesaggi storici tra natura e artificio, fra utile e diletto di Vincenzo Cazzato e Andrea Mantovano Ed. Mario Congedo

 

                                                        ----------------

 

Novità

“Il Giardino in movimento” – Gilles Clèment (Quodlibet – Macerata 2011) – tratta della natura non costretta in progetti

 

“La guida: 100 luoghi incantati da vedere nella vita" (guida del FAI) di Lucia Borromeo Dina (Rizzoli Milano 2010)

 

“Succulente in natura” di Laura Guglielmone (Hoarea@fastwebnet.it)

 

Folli giardinieri” storie di amore e di verde di Maury Dattilo (Ed. Pedragon)

 

Veleni, pettegolezzi tra piante” di Elena Accati (Lineadaria Ed Billa – venti racconti con le radici)

 

"Fiori in famiglia: la storia di Eva Mameli Calvino"  di Elena Accati (Ed. Scienza 2011)

 

"250 quesiti di giardinaggio risolti" di Eva Mameli Calvino e Mario Calvino (Ed. Donzelli Virgola)

Le risposte che i coniugi Calvino hanno dato in modo semplice ai lettori della rivista " Il giardino fiorito".

 

"La confraternita dei giardinieri" di Andrea Wulf (Ed. Ponte alle Grazie) Storie di uomini che hanno raccolto in tutto il mondo fiori, bulbi, semi e hanno cambiato l'immagine dei giardini inglesi e poi d'Europa.